Free cookie consent management tool by TermsFeed
ristrutturazione case logo colore

Cosa fare prima di ristrutturare casa

Prima di ristrutturare la propria casa ci sono alcune operazioni da effettuare per evitare sorprese e quindi rischiare di perdere tempo. Avere ben chiara la durata dei lavori e come si svolgeranno le varie fasi è fondamentale per vivere con serenità i propri lavori.

L’iter da seguire

Scopri cosa fare prima di ristrutturare casa seguendo questi semplici step:

1) Contattare una ditta di ristrutturazione per definire il tipo di lavori da effettuare. Potrà trattarsi di una ristrutturazione totale o parziale che potrà riguardare ad esempio solamente il bagno o la zona giorno. In base alla tipologia e alla quantità dei lavori varierà il costo totale.

2) Richiedere il progetto e il preventivo. Un buon professionista saprà ascoltarti per fornirti la migliore soluzione per le tue esigenze. Inoltre, saprà indicarti quali sono i materiali ideali per i tuoi ambienti in grado di durare nel tempo.

3) Valutare il preventivo tenendo conto del budget a disposizione. Ti ricordiamo che per alcuni interventi, come ad esempio quelli finalizzati al risparmio energetico, è possibile usufruire di incentivi e detrazioni fiscali. Per maggiori informazioni leggi il nostro articolo.

4) Scegliere la ditta. Qualora volessi ricevere più offerte per comprendere quale è quella adatta a te potrai ripetere le operazioni precedenti fino a che non avrai trovato la ditta giusta per te. Noi di Ristrutturazione ti offriamo diversi vantaggi. Innanzitutto, mettiamo a tua disposizione un unico architetto che si occuperà di tutto compreso l’aspetto burocratico. Inoltre, il sopralluogo, il preventivo e il progetto sono del tutto gratuiti.

5) Sottoscrivere il contratto e iniziare i lavori. In base al documento verrà definita la durata dei lavori, il costo e la tipologia ed entrambe le parti si impegneranno a rispettarne i termini.

operazioni-prima-di-ristrutturare-casa

Cosa fare prima di ristrutturare un appartamento

Per legge prima di intraprendere i lavori di ristrutturazione in un appartamento di un condominio bisogna inviare via raccomandata o PEC una comunicazione esaustiva all’amministratore che la presenterà all’assemblea. Solo nel caso in cui tali interventi vadano ad arrecare danni o fastidi potranno essere presi dei provvedimenti. Inoltre, è buona norma prendere visione del Regolamento del Condominio in cui sono stabiliti gli orari per i lavori, l’uso dell’ascensore e quali interventi non sono eseguibili.

Scegli Ristrutturazione Case: vai sul sicuro

Grazie ai servizi 3D offerti dalla nostra azienda potrai eseguire i tuoi lavori senza sorprese. Infatti, potrai scegliere durante la progettazione tutti i dettagli prima di ristrutturare casa: la tipologia del pavimento, la disposizione dei mobili, il colore delle pareti e moto altro e potrai vedere come sarà la tua casa grazie ad una video simulazione. In questo modo potrai essere certo che il risultato finale rispecchierà in tutto e per tutto i tuoi desideri e le tue necessità.

Richiedi ora il tuo preventivo gratuito

Compila il form e, in 48 ore lavorative ti ricontatteremo senza impegno.